6° Kings Of Crew – CdViA campione!

° Kings Of Crew - CdViA campione

° Kings Of Crew - CdViA campione

Come promesso ecco il resoconto del King of Crew 2011 della Compagnia! (Nella sezione Gallery troverete le foto!)

Ore 8.00
La sveglia è già suonata da un pezzo per il buon Ranius e Barardhir. La prima falange della CdViA si muove presto alla volta di Soncino per la riunione fra i GMs.

Ore 11.00
La squadra formata da Fergus, Delmar, “Elena”, Varish e Muradin (i.e. io medesimo) si incontra alla sede della compagnia e parte per raggiungere la Taverna del Drago fumante, sede del torneo.

Il viaggio passa liscio e tranquillo mentre si discute sulle disposizioni dell’ultimo momento, chi impersonificherà chi, come gestire la partita, errori da evitare, un breve ripasso della storia dei personaggi e del background storico in cui ci si ritroverà e così via.

Nota: aleggia nell’aria uno strano presagio… un sentimento comune… un oscuro presagio… qualcuno morirà per certo… Varish sembra la vittima prescelta dal caso!

Ore 12.15
In perfetto anticipo giungiamo a destinazione carichi come una mandria di bufali allo sbaraglio… qualcuno (non faccio nomi) incomincia a sentire la tensione che pian piano sfocia in spirito di competizione!!!

Ore 13.00
Gli organizzatori aprono il check-in degli iscritti e dopodichè inizia il pranzo… ottimo, rinfrancante e abbondante!
Per qualcuno (sempre senza far nomi) decide che la lucidità è un dovere… e rinuncia addirittura alla birra. I suoi compagni invece mascherano la tensione fra battute, risate e distrazioni alla Animal House… tutto sembra creare la giusta cornice.

Ore 14.45
Con qualche perdonabile minuto di ritardo inizia la chiamata delle squadre con l’assegnazione dei rispettivi GMs. Alla Compagnia de Viaggiatori in Arme tocca il Geko… tra tensione e preoccupazione si raggiunge il tavolo designato.

Ore 15.00
Inizia il torneo!
Vengono consegnate le schede, vengono date informazioni sulle regole di valutazione e dopo una splendida introduzione narrata in “filodiffusione” a tutte le squadre, si comincia!

Non vi tedio con la narrazione dell’intera avventura, ma ci tengo a sottolineare la bravura con cui il GM ci ha accompagnati, senza interruzioni, senza divagare solo gioco puro, lineare, incisivo e meravigliosamente orchestrato.
La compagnia invece inizialmente dà segni di smarrimento: cadiamo subito in qualche erroruccio che ci contraddistingue, troppa attenzione a particolari futili, troppa paranoia e interpretazione che per quanto ottima ci ha rallentato non poco nelle fasi iniziali.
Ad un certo punto poi qualcosa è cambiato, è scattato un meccanismo nell’intero gruppo che ha stravolto la partita. A detta del GM “…sono partiti come treni e non li ho più fermati”!
Ogni personaggio è stato usato al meglio che poteva e a parte alcuni momenti di smarrimento poi il resto della partita è proseguita come meglio non poteva, complici anche i dadi e il divertimento che una volta prese le redini s’è fatto sentire per tutte le 5 ore di gioco!!!

Nessuno di noi ha ottenuto il premio come migliore giocatore… e credo che nessuno se lo sarebbe meritato. No no… non avete capito… ognuno di noi ha incastrato così perfettamente il proprio personaggio con quello del compagno che era impossibile capire se stava giocando una persona sola o una squadra. C’era un’intesa mai vista, le azioni e le decisioni si concatenavano come fossero state progettate virgola dopo virgola e invece era tutto improvvisazione! Come un unico giocatore abbiamo affrontato al meglio ogni avversità che ci si è posta davanti. CHE PARTITA!!!

Sinceramente alla fine non pensavo neanche più a premi o quant’altro, avevo passato 5 ore di assoluto divertimento che credevo confinato solo a quei pochi momenti in cui ci ritroviamo noi CdViA a giocare. Quando i GM dichiarano i vincitori non ci potevo credere… siamo scattati come molle! avevamo vinto… che spettacolo! Una medaglia che vale un’intera giornata… una ciliegina d’oro su una magnifica torta!

Che dire ancora?! I ringraziamenti non saranno mai abbastanza per gli organizzatori e per tutti i GM che hanno permesso tutto questo! Grazie al Monfa che ci ha invitati e accompagnati, grazie al Geko che ci ha sopportato per tutta la partita e grazie anche a Ranius e Barardhir che hanno portato anche fra le fila dei GM il nome della CDVIA.
Un complimento speciale alla vincitrice del premio come migliore giocatrice e una menzione d’onore a tutte le altre squadre!

Grazie a tutti…
Grande CDVIA

…che Iluvatar vi abbia in Gloria

CAMPIONI!!!!

07 Maggio 2011

La Compagnia de’ Viaggiatori in Arme è campione del King of Crew 2011!!!!!!!!!!!!!!!!!

Una giornata memorabile, una squadra eccezionale e tantissimo divertimento.

A breve i dettagli e le foto!

GRANDE CDVIA

…che Iluvatar vi abbia in gloria!

Menzione d’onore per la compagnia!

AUPI - Andrea

Avete presente quando avete una passione forte e che vi piacerebbe condividere col mondo intero? Avete presente quando a un certo punto vi capita che questa passione vi porti a realizzare un sogno seppur piccolo?

Avete presente quando il sogno coltivato e cresciuto vi riempie di orgoglio?
Beh, allora vi racconto brevemente una storia…
Anni e anni fa un gruppo di amici fondarono la Compagnia de’ Viaggiatori in Arme (CdViA) per trovarsi e condividere una passione e un hobby comune, il gioco di ruolo. Dopo diverso tempo uno di loro decide di raccogliere alcune delle storie narrate durante le sessioni di gioco e di metterle per iscritto.
Succede poi che col passare del tempo queste avventure diventino innumerevoli e altrettante diventano le pagine in cui vengono contenute e così pian piano la passione si trasforma nel sogno di diventare un libro vero e proprio.
Nonostante diversi ostacoli succede poi che le pagine raccolte gelosamente e con dedizione vedano la luce del sole grazie alla OTMA edizioni e il sogno diventa realtà! Nel 2009 esce “La Compagnia de’ Viaggiatori in Arme” e l’anno successivo, sempre grazie alla OTMA, il secondo libro della saga “La Compagnia de’ Viaggiatori in Arme – Una voce dal passato” l’entusiasmo di Andrea e di tutta la compagnia è palpabile, ma è qui che l’orgoglio di tutti loro sale alle stelle.
Oggi 14 Novembre 2010 al Circolo Alessandro Volta di Milano la A.U.P.I (Albo Ufficiale Poeti-Pittori Italiani) assegna proprio ad Andrea una menzione d’onore per il secondo volume della saga! Un premio, un riconoscimento, ma anche una voce forte, una voce che urla e che deve urlare dentro ognuno di noi e che sicuramente urlerà nel petto di Andrea… credete nei sogni, lottate per loro perché quando si avverano si capisce che vale sempre la pena aver vissuto per quel momento!

GRANDE ANDREA,
GRAZIE ANDREA,
…ALLA CDVIA!!!

Muradin e tutto il resto de La Compagnia de’ Viaggiatori in Arme

La Compagnia de Viaggiatori in Arme – Il 2° Libro

Una voce dal passato CDVIA

L’ATTESA È FINITA!!!!

Una voce dal passato CDVIAIl 18 Settembre 2010 uscirà il secondo episodio de “La Compagnia de Viaggiatori in Arme! – Una Voce dal Passato” il nuovo libro di Andrea Taverna edito da Edizioni OTMA che racconta le straordinarie vicende di Noah, Borg, Talos e dei loro compagni! Una trama vera e un inaspettato finale!!!

A breve verranno pubblicate le date delle presentazioni, il costo del libro sarà di 12€.

Muradin

I° Torneo GDR – CdViA

La Compagnia de’ Viaggiatori in Arme, in occasione del XVII Hobbiton, in collaborazione con la Società Tolkeniana Italiana, è lieta di annunciare il suo primo torneo di Gioco di Ruolo!
Il torneo si baserà sui moduli di gioco GiRSA con adattamenti da Rolemaster; chiunque fosse interessato può trovare QUI il regolamento e il form per la pre-iscrizione.
Il torneo avrà luogo durante la manifestazione del XVII Hobbiton e prevede premi e divertimento per tutti!!!

A breve pubblicheremo gli aggiornamenti sulle date della manifestazione e maggiori informazioni sull’organizzazione del torneo!

Che Iluvatar vi abbia in gloria!

La Compagnia de Viaggiatori in Arme